IXXAT CANblue II

Active Bluetooth interface/bridge
1 x CAN (High-Speed)

CANblue II è un modulo Bluetooth economico e versatile, che può essere utilizzato in una vasta gamma di applicazioni grazie alle sue tre modalità operative.
Per le operazioni di manutenzione, consente ad esempio l’accesso wireless ai sistemi CAN utilizzando l’interfaccia Bluetooth interna di cui sono normalmente dotati PC e notebook. Questa caratteristica consente di effettuare operazioni di diagnosi o di configurazione in modo molto semplice e flessibile anche su componenti difficili da raggiungere.
Mediante l’impiego di più dispositivi CANblue II, possono essere collegati tra loro segmenti differenti di rete. Ciò consente di interconnettere in maniera affidabile parti rotanti o strutture mobili - ad esempio turbine eoliche - così come di collegare sottoreti collocate fino a 200 metri di distanza.
Non da ultimo, rispetto alle soluzioni WLAN tradizionali la comunicazione Bluetooth offre notevoli vantaggi non solo in termini di flessibilità d’impiego ma anche di immunità al rumore.

Come funziona?

Modalità Bridge
La modalità bridge consente all'utente di configurare un bridge CAN-Bluetooth-CAN utilizzando due dispositivi CANblue II. Lo scambio di messaggi avviene sul secondo layer in modalità trasparente. Il dispositivo può essere utilizzato anche in sistemi che comunicano con protocolli CANopen, DeviceNet o specifici del cliente. I filtri CAN-ID sono impostabili per lo scambio dati tramite Bluetooth. Utilizzando più di due dispositivi CANblue è possibile collegare tra loro più bus.

Protocollo Binario ASCII/
Questa modalità operativa consente all'utente di gestire le funzioni per l'invio e la ricezione di messaggi CAN e la configurazione del bridge CANblue II mediante semplici comandi ASCII e messaggi binari CAN ottimizzati. Il bridge CANblue II è quindi ideale per sistemi non Windows e piattaforme embedded

Modalità PC con driver VCI
Grazie al supporto del driver CAN VCI (Virtual Communication Interface), l'interfaccia CANblue II può essere utilizzata con qualsiasi tool IXXAT così come con applicativi specifici sviluppati dal cliente. L’accesso ai sistemi CAN via wireless Bluetooth può essere ovviamente gestito anche con altri tool VCI-based.

Accessori

(per la variante CANblue II con antenna esterna)

• Antenna
Antenna con connettore RPSMA, inclinabile di 90 gradi.
(Dati tecnici: Lunghezza 10 cm, 2,5 dBi, 2,4 Ghz, impedenza 50 Ohm, dipolo a semionda, polarizzazione lineare)

• Antenna base magnetica
Base magnetica, 1.5 m cavo e connettori RP-SMA.
(Dati tecnici: peso 150 g, diametro 47 mm, altezza 50 mm, per uso sia interno che esterno avendo cura di proteggere l'antenna da acqua e umidità)

• Antenna con fissaggio a vite
Base antenna avvitabile con cavo da 2 m e connettori RP-SMA.
(Dati tecnici: Peso 80 g, diametro 28 mm, altezza 20 mm, diametro del foro di montaggio 20 mm + 0,2 mm, per uso sia interno che esterno avendo cura di proteggere l'antenna da acqua e umidità)

Bluetooth interfaceBluetooth v4.0 with EDR, 200 m max. transmission range
Microcontroller32-bit microcontroller
CAN controllerCAN 2.0 A/B
CAN bus interfaceISO 11898-2, Sub D9 plug according to CiA 303-1
Galvanic isolation1 kV, 1 sec.
Power Supply9 - 30 V DC, 0.6 W
Temperature range-40 °C to +85 °C
Sending delay (average)approx. 4 ms (in Shortest Latency Mode)
CAN performance at 1 Mbit100 % bus load
CertificationCE, FCC, Telec
HousingPlastic housing with mounting holes
Protection ClassIP20
Size82 x 64 x 26 mm

• Quick start-up and connection
• High transmission range
• Low latency transmission and High data throughput
• Flexible configuration options (combination of several CANblue II)

1.01.0126.12000CANblue II - With internal antenna
1.01.0126.12001CANblue II - For usage with external antenna (Antenna not included in the scope of delivery)

 

1.04.0085.00001External antenna
1.04.0085.00000Magnetic antenna foot with 1,5 m cable and RP-SMA connectors
1.04.0085.00003Screwable antenna foot with 2 m cable and RP-SMA connectors