Richiedi informazioni per questo prodotto ➦


Arm DSTREAM

Ethernet + USB 480 Mbit/s, JTAG, SWD, SWT, Streaming Trace via ETM (ARM + Cortex)

L’unità Arm DSTREAM™ utilizzato per la tracciatura e per il debug ad alte prestazioni, permette di eseguire il debug e l’ottimizzazione del software su target hardware basato su processori Arm.
Con funzionalità come ad esempio l’attivazione hardware di accelerazione per molte piattaforme di sviluppo e l'interfaccia di debug aperta per l'uso di strumenti di terzi e personalizzati, DSTREAM se accoppiato con DS-5 Development Studio è una soluzione completa per lo sviluppo e il debug di SoC complessi basati su un core Arm.

Una connessione RDDI a basso livello a DSTREAM è utilizzabile per accedere alle catene di scansione JTAG all'interno del dispositivo di destinazione. Questo permette all'unità di essere utilizzata per semplici compiti come i test di produzione.

CARATTERISTICHE
• Supporto per tutti i processori ARM
• L'interfaccia USB ed Ethernet permettono una connessione diretta e remota dal PC host
• Download del codice a velocità fino a 2500 KByte/s
• JTAG clock fino a 60 MHz forniscono un veloce upload del software sulla porta di debug esistente
• Trace capture a 16-bit a 300 MHz DDR (600 Mbit/s per pin)
• Posizionamento flessibile del trace clock (relativo ai dati trace)
• Un esteso trace buffer di 4 GB permette trace a lungo termine su target veloci
• DSTREAM viene fornito con potenti strumenti software
• Strumenti per il bring-up dei device e il test
• Supporto per Virtual Ethernet link over JTAG
• Supporto a IP e debugger di terze parti

SISTEMI OPERATIVI
• Windows XP Professional service pack 3
• Windows 7 Professional
• Windows 7 Enterprise
• Red Hat Enterprise Linux 5 Desktop e Workstation option, Standard
• Entrambe le versioni di questi sistemi operativi a 32 e 64 bit sono supportate in caso di connessione all'host via Ethernet. In caso di connessione via USB, è supportata solo la versione a 32 bit.

INTERFACCIA TARGET
• Protocollo di debug: JTAG e Serial-Wire Debug
• Target connectors:
• ARM JTAG a 20-pin e 14-pin
• TI OMAP 14-pin
• Connettori CoreSight high-density a 10-pin e 20-pin
• MICTOR 38-pin
• MIPI 34-pin
• Tensione di riferimento dell'interfaccia: 1.0V - 5.0V, configurabile dal target
• Velocità dell'interfaccia JTAG: 0Hz - 60MHz
• Distanza massima tra l'RVI e il target: 3m
• Velocità massima di download del software: 2.5 MBytes/s
• Reset del target remoto
• Ampiezza della porta di trace: 1 to 16 bits
• Modalità di clock della porta di trace: single e double-edge
• Timestamping: 48-bit con una risoluzione di 10ns

INTERFACCIA HOST
• Tipi di connessione: USB 2.0 e 10/100baseT Ethernet
• Protocolli di connessione:
• RVI-API (verso RVD)
• RDDI (verso DS-5 e altri debugger)

SUPPORTO PROCESSORI E IP TARGET
Processori ARM:
• ARM7, ARM9, ARM11
• Cortex-A, Cortex-R, Cortex-M
• Componenti CoreSight di debug e trace:
• Debug Access Port (DAP)
• DAP-Lite
• Embedded Trace Macrocell (ETM)
• Embedded Trace Buffer (ETB)
• Trace Port Interface Unit (TPIU)
• Trace funnel & replicator

• Supporto per tutti i processori Arm
• L'interfaccia USB ed Ethernet permette una connessione diretta e remota dal PC host
• Download del codice a velocità fino a 2500 KByte/s
• JTAG clock fino a 60 MHz fornisce un veloce upload del software sulla porta di debug esistente
• Trace capture a 16-bit a 300 MHz DDR (600 Mbit/s per pin)
• Posizionamento flessibile del trace clock (relativo ai dati trace)
• Un esteso trace buffer di 4 GB permette trace a lungo termine su target veloci
• DSTREAM viene fornito con potenti strumenti software
• Strumenti per il bring-up dei device e il test
• Supporto per Virtual Ethernet link over JTAG
• Supporto a IP e debugger di terze parti